Pandericas

di Linda Capeloto Sendowski il 2 dicembre 2010

pandericas 102-34-3

Un ricordo d'infanzia vivo mi ha spinto a dare la caccia, cuocere, e testare varie ricette in uno sforzo intenso per ricreare pandericas. Pandericas sono uno spuntino sefardita, a forma di pretzel con un morso croccante e la consistenza. Perfetto per mangiare fuori di tasca, inzuppare nel caffè turco, o sul tavolo accompagnata con schegge di aromatizzato Kashkaval o kasseri formaggi piccanti, olive e frutta.

Mia zia Susie Oziel Chiprut, di venerata memoria, ha fatto il migliore che abbia mai assaggiato. Lei li teneva in un tipsin coperto (teglia) sotto il lavello della cucina, dove mio cugino Louise e io li avrebbero trovato nei lunghi pomeriggi. Se siamo stati fortunati, ci sarebbe borekas sotto il lavandino pure.

Il mio primo tentativo di riproduzione era una ricetta come segue:

2 buste di lievito rapido aumento

2 tazze di acqua calda

2 uova

½ tazza di olio

½ tazza di zucchero

3 cucchiaini di sale

8 tazze di farina

Semi di sesamo e 1 uovo per decorare top

Non male ma più come parmakes di Nona (brindisi cannella) tranne pretzel a forma di. La pasta era un po 'troppo morbido per stendere abbastanza sottile ed essere così fitta che realmente induriti dopo la tostatura. Delizioso ma difficile da mordere attraverso. Buon per il caffè inzuppare.

Secondo tentativo, ho motivato che da quando l'impasto era troppo morbido per rotolare davvero sottile, vorrei aggiungere altra farina e renderlo più rigido. I risultati questa volta, più facile a rotolare in corde sottili, ma ancora troppo bready, e molto dense quando tostato.

Terzo tentativo è il fascino !! Mia sorella Carole ha avuto l'accortezza di scrivere (la sorella di mio padre) la ricetta della zia Susie molti anni fa. Ha trovato e inviato via email a me. Wow! Un ingrediente segreto ed eliminare un altro e 'proprio così' pandericas, il sapore, la consistenza e la giusta quantità di croccante.

Per rendere 100-120 meraviglioso misura pandericas:

3 tazze di acqua calda

1 busta di lievito istantaneo

Di zucchero 1 cucchiaino

12 tazze di farina

3 cucchiaini di lievito in polvere

2 cucchiaini di sale

½ tazza di zucchero

1 tazza di olio

Uovo

Semi di sesamo

O fare ½ metà la ricetta per un importo inferiore. Pandericas rimanere per lungo tempo in un barattolo a chiusura ermetica.

Versare 3 tazze di acqua tiepida sul lievito e lo zucchero. Metterlo da parte di prova. Misura 4 tazze di farina, più il lievito, il sale e lo zucchero nella ciotola di un grande robot da cucina o un mixer. Versare il lievito e l'olio a prova. Processo o battere fino a che liscio. Aggiungi nei prossimi 7 tazze di farina e battere o processo fino ad ottenere un impasto liscio. L'ultima tazza di farina aggiungere quanto è necessario in modo che la pasta è liscia, compatta media, e non appiccicoso.

Impostare la pasta a parte nella sua ciotola con un asciugamano sciolto per coprire. Lasciate lievitare la pasta per circa 45 minuti. Dividere l'impasto in 4 pezzi. Dividere ogni pezzo in circa 20-30 pezzi. Arrotolare ogni pezzo in una corda lungo e sottile. Formare un pretzel. Mettere su una teglia da forno. Io uso ½ dimensioni del foglio con bordi e coprire con Silpat quindi non ho per ungere la padella.

Paint o immergere le pandericas in uovo sbattuto e top con semi di sesamo. Cuocere la pandericas in preriscaldato a 400 ° forno fino a doratura leggera (circa 15 minuti), poi ridurre il calore a 200 °. Apro la porta del forno per far uscire l'aria molto calda e lasciare che la caduta di temperatura quando ho acceso la temperatura a 200 Lasciare la pandericas per brindare per un'ora o più. Conservare pandericas in un contenitore a tenuta d'aria.

Quota
Print This Stampa questo | Versione PDF

comments… read them below or add one } {7 commenti ... leggere qui sotto o aggiungere uno }

Norma 2 dicembre 2010 alle 06:32

Ciao Linda,

Questi sembrano grandi !!! Ammiro la vostra perseveranza per ricreare questa ricetta. Dovrò fare un tentativo, da quando la mia famiglia ama tanto la vostra ricetta biscotio.

Ho amato la tua ricetta hawaiana. Grazie per aver noi in posti nuovi e ci mostra nuove imprese culinarie.

Te, ragazza greca e tutti i lettori del tuo blog un felice e sano Chanukah e Holiday Season Wishing.
Norma

Wendy Bensussen 2 dicembre 2010 alle 09:37

Cara Linda;
Un giorno mi piacerebbe venire in California e cucinare con voi!
Mi piace il tuo post! Mi ricorda di tempo ben speso in cucina con Anutie babe Bensussen!
Wendy

Ragazza greca dal Queens 2 dicembre, 2010 alle 03:21

Non posso essere sicuro che avrei avuto la stessa pazienza come avete fatto con questi, Linda, ma dal modo in cui li descrivo - ei ricordi che evocano - era sicuramente vale la perseveranza, e ha ispirato e mi ha motivato - come molte delle vostre ricette e tuo blog do - di avere un andare e provare a fare una partita di questi meravigliosi suono e pandericas altrettanto meravigliosamente alla ricerca.

Grazie Norma, per la tua bella auguri Hanukkah. Lo stesso per voi e la vostra famiglia, e per tutti i lettori di 'The Boreka Diario,' e, naturalmente, al creatore di questo - uno dei miei blog preferiti molto - a te, Linda, e la vostra famiglia.

Linda Capeloto Sendowski
Twitter: theborekadiary
3 dicembre 2010 alle 03:23

Ciao Wendy, grazie per la lettura. Chiamami quando venite! Cordiali saluti, Linda

Norma 9 dicembre, 2010 alle 12:23

Ciao Linda,

Volevo solo farti sapere che ho fatto questi oggi e sono deliziosi. Grazie ancora per la condivisione di questa ricetta. Non ho familiarità con l'utilizzo di lievito e ho dimezzato la ricetta. Volevo sapere come si dovrebbe consigliare di correzione il lievito con un mezzo ricetta. La pasta era facile da lavorare e ho deciso di fare un secondo lotto dal momento che tutti gli ingredienti ecc erano fuori. Sono sicuro che potremo godere di questi molto !!!!

Cordiali saluti,

Norma

Linda Capeloto Sendowski
Twitter: theborekadiary
9 dicembre 2010 alle 22:11

Ciao Norma, di dimezzare la ricetta, utilizzare solo una busta di lievito per 1 e mezzo tazze di acqua calda. Avviare l'impasto fuori con 2 tazze di farina. Basta dimezzare tutti gli ingredienti che utilizzano circa 6 tazze di farina totale.

Norma 10 Dicembre 2010 alle 07:18

Ciao Linda,

Grazie mille -I utilizzato solo un mezzo pacchetto di lievito per dividere la ricetta a metà. Sono sicuro che l'intero pacchetto sarà migliore. Comunque-li amiamo. Non è difficile da fare neanche.

Norma

Lascia un tuo commento


(Solo ID. Nessun link o simboli "@")

Post precedente:

Next post: