Peach Blackberry Crostata

by Linda Capeloto Sendowski il 8 giugno 2011

peach crostata e pesca gelato 052-51-3

I mercati sono pieni di pesche, nettarine, e qualcosa di nuovo ho notato un peacharine. Volevo giocare con la mia gelatiera di nuovo e fresco gelato di pesche ghiaccio suonava così delizioso. Recentemente ho acquistato il libro di David Lebovitz The Scoop perfetta e finora tutte le ricette sono fantastici. Rendere il gelato di pesche a mangiare con questo crostata e riceverete complimenti dai vostri ospiti e familiari.

Dough:

3 tazze di farina

1 cucchiaino di sale

Di zucchero 1 cucchiaio

1 tazza di verdura accorciamento

1 uovo

Aceto bianco 1 cucchiaio

7 cucchiai di acqua ghiacciata

Farina extra per stendere

Ripieno:

8 maturi pesche polpa gialla

1 more pinta

Succo di limone 1 cucchiaino

3/4 tazza di zucchero semolato

4 cucchiai di amido di mais

¼ di cucchiaino di mandorle estratto

1 cucchiaino di noce moscata grattugiata fresca

Per la pasta, unire la farina, il sale e lo zucchero in una ciotola media. Mettere accorciamento in mix di farina. Tagliare in accorciamento con un tagliapasta fino pezzi accorciando sospesi nella farina sono le dimensioni di piselli.

Sbattere l'uovo, aceto, acqua e ghiaccio fino a ben amalgamati. Versare il liquido in farina, mescolate con una forchetta, e quindi premere la pasta con le mani. Raccogliete la pasta in una palla e separarla in due dischi. Avvolgere ogni disco nella pellicola e pernottamento in frigorifero o in frigo per almeno due ore.

Mentre la pasta sfoglia è agghiacciante preparare ripieno. Riempire una casseruola media con acqua e portare a ebollizione. Utilizzando una schiumarola cadere due o tre pesche in casseruola alla volta. Rimuovere pesche dopo 30 secondi e mettere da parte. Ripetere con tutti pesche. Sbollentare le pesche come questo li rende facili da sbucciare e la bella faccetta rossa dai trasferimenti pelle alla carne della pesca.

Peel tutte le pesche, e poi, li fetta in ½ pollice fette. Posizionare le pesche a fette e more lavati in una larga padella soffriggere con altri ingredienti del ripieno. Cook pesche a fuoco basso fino a quando iniziano ad addensarsi, mescolando con un cucchiaio di legno di tanto in tanto, a circa 5 minuti.

Scaldare il forno a 400 ° F. Inserire un disco fresco di pasta sfoglia su un piano di lavoro infarinato, utilizzare un mattarello per appiattire disco. Un piano di lavoro infarinato mantiene pasta si attacchi. Polvere pin con poca farina laminazione pure. Pin rullo avanti e indietro sopra la pasta una volta o due, poi girare di pasta di 90 gradi, e rotolare avanti e indietro di nuovo. Fare attenzione a non rotolare sui bordi in quanto ciò rende i bordi sottili. Ripetere l'operazione fino ad ottenere un impasto su un cerchio da 14 pollici circa un ottavo pollice di spessore.

Piegare il cerchio a metà e poi in quarti. Trasferire l'impasto piegato a una pergamena o silpat teglia foderata con bordi bassi. Posizionare il punto della piega al centro della teglia e quindi aprire la pasta.

Cucchiaio pesche e more in centro di impasto, lasciando un boarder 2-3 pollici scoperto. Pieghi delicatamente fino lati di crostata in maniera pieghe per racchiudere il riempimento ma lasciando crostata aperto nel centro. Mettere in forno a cuocere. Cuocere in forno per circa 40 minuti o fino a quando la crosta è dorata e il riempimento è spumeggiante e spessa guardando. Ripetere con secondo disco di pasta sfoglia.

Peach Ice Cream
David Lebovitz, The Scoop perfetta, Ten Speed ​​Press 2007

1 1/3 sterline (600 g) pesche mature (circa 4 grandi pesche)
1/2 tazza di acqua
Zucchero 3/4 di tazza
1/2 tazza di panna acida
1 tazza di panna
Estratto di vaniglia 1/4 cucchiaino
Poche gocce di succo di limone appena spremuto

Sbucciare le pesche, tagliatele a metà, e rimuovere il box. Tagliare le pesche a pezzetti e cuocere con l'acqua in un mezzo, non reattivo casseruola a fuoco medio, coperto, mescolando una o due volte, fino al morbido e cotte, circa 10 minuti.

Togliete dal fuoco, aggiungete lo zucchero, poi raffreddare a temperatura ambiente.

Frullate le pesche cotte e il liquido in un frullatore con la panna acida, panna, vaniglia, e il succo di limone fino a quasi liscio ma leggermente grosso.

Raffreddare la miscela accuratamente in frigorifero, poi congelare in gelatiera secondo le istruzioni del produttore.

Slice e servire con panna fresca pesca di ghiaccio.

Quota
Print This Stampa questo | versione PDF

comments… read them below or add one } {4 commenti ... leggere qui sotto o aggiungere uno }

Lascia un tuo commento


(Solo ID. Nessun link o simboli "@")

Post precedente:

Next post: