Martedì a Manhattan

di Linda Capeloto Sendowski il 2 settembre 2011

IMG00125-20.110.823-1.753

Non essendo una persona di mattina, in generale, e di essere ancora in tempo Pacifico, ha richiesto uno sforzo speciale per me essere pronti a cogliere l'08:00 pendolari traghetto da Sandy Hook a Manhattan. Abbiamo lasciato la mia casa di suore a 07:15 vestita per il clima caldo e un sacco di camminare. Il traghetto è partito subito, facendo la sua strada attraverso il canale, sotto il ponte Verizano e passato diverse isole. La skyline di Manhattan era in vista, come abbiamo passato la Statua della Libertà.

Wall street era la prima fermata e poi via 34th. Abbiamo delimitata dal traghetto, saliti un taxi, e rapidamente fatto il nostro modo di 55a e Lexington. Mia sorella è andato al suo appuntamento capelli e ho camminato dietro l'angolo a Starbucks per un doppio espresso sul ghiaccio. Lexington, Madison, Park e al quinto, dove ho girato a piedi fino alla 57a a Bergdorf Goodman. Central Park e The Plaza Hotel erano solo nella mia vista. Era una limpida giornata luminosa con una brezza, ideale per passeggiate.

Barbara (mia sorella) si sono incontrati con me nel bancone dei cosmetici in Bergdorf Goodman. Dopo che entrambi abbiamo acquistato l'ultima tonalità di rossetto bordeaux per la Caduta, era il momento di fare uno spuntino e andare in centro a piedi la High Line . La High Line è una nuova attrazione parco di New York. Si tratta di una passerella sopraelevata a partire da 30 ° e 11 ° e zig-zag tra gli edifici fino al Greenwich Village. E 'costruito su binari sopraelevati treno che attraversavano il Meatpacking District. E 'stata edificata su binari del treno che esisteva dal 1800. Clicca sul link per saperne di più. Siamo usciti dal taxi proprio come le persone erano in piedi intorno avendo edifici evacuati dai giorni 5,8 terremoto tremore. Come folle è che!

In Greenwich Village ci siamo fermati di nuovo per un caffè e biscotti italiani. Una volta che le nostre batterie sono state ricaricate abbiamo preso un taxi uptown al negozio Crew J sulla 85th e Broadway a vedere la collezione Autunno. Alle 05:20 abbiamo taxied nostro modo attraverso Central Park per Prime Ko ristorante (a kosher steak house giapponese) per una cena presto. Prime Ko apre alle 05:30. Il menù sembrava molto emozionante, sushi a la carte, cileni spiedini di branzino con Miso smalto, primo bistecca Wagyu servito con bok choy, e Wagyu riempito Gyoza (adesivi pot) sono stati tra alcuni dei punti salienti del menu.

Il cibo era meravigliosamente saporita e fuori dai sentieri battuti per pranzo kosher. Wagyu assaggiato come bolle umide di sapore in eruzione nella mia bocca come ho pensieroso masticato la mia fetta di bistecca. Il direttore Fadi un ristoratore esperto del Prime Grill e Solo (i migliori ristoranti kosher a Manhattan) è stato abbastanza gentile da lasciarci giù in cucina (in Manhattan cucine sono nel seminterrato). Mi presentai allo chef giapponese - "Dozo Yoroshiku onegaitashimasu" e un inchino. Torna al piano superiore abbiamo ordinato Nutella riempito crepes con salsa di cioccolato e banane caramellate per dessert. Fadi ci complimentato con aperitivi Zombie. Improvvisamente è arrivato il momento di lasciare per prendere la barca per tornare a New Jersey. Ci siamo salutati e molte grazie per una splendida serata di cibo.

Quota
Print This Stampa la pagina | versione PDF

Lascia un tuo commento


(Solo ID. Nessun link o simboli "@")

Post precedente:

Next post: