Oat Bar con mirtilli rossi

di Linda Capeloto Sendowski il 17 novembre 2012

Oat Bar 018

Durante questo tempo occupato dell'anno a volte abbiamo bisogno di qualcosa di afferrare rapidamente per la prima colazione e andare. In una parola qualcosa portatile. Sano, gustoso, latticini o latticini libero l' colazione o uno spuntino voce devono soddisfare la vostra fame per molte ore. Un'altra considerazione è, avete indovinato, la rimanente salsa di mirtilli.

Durante un recente viaggio in un centro benessere, ho assaggiato un favoloso bar avena gommoso con ciliegie secche al centro. L'utilizzo che, come il mio modello e la consultazione mio preferito Jazzy farina d'avena biscotto ricetta, ho creato questa ricetta per bar avena con ripieno di salsa di mirtilli. Ho fatto quattro versioni della ricetta durante i test. Uno con il burro, uno con crema di formaggio, una con olio di cocco (solidi a temperatura ambiente), e uno con la margarina parve di Fleishman. In realtà tutte e quattro le versioni comportato molto gustoso e gommoso bar avena, due latticini e due senza latticini. Sicuramente una formula per soddisfare le preferenze di tutti per i grassi.

L'altro test che ho fatto è stata ricercando per quanto tempo avrebbero mantenere. Grande quando freddo, meglio il giorno successivo, e alcuni giorni dopo, quando ho trovato i quattro pezzi di plastica avvolto ho usato nelle foto nella parte posteriore del frigorifero, erano meravigliosi. Quello che è successo ci si potrebbe chiedere ai quattro teglie di barre di avena al forno per questa ricetta? Beh, due andarono nel laboratorio di mio figlio, e due andarono nell'ufficio di mio marito di nuovo!

Serve da 9 a 16

2 tazze di farina

1 cucchiaino di cannella

Di sale 1/2 cucchiaino da tè

1 cucchiaino di bicarbonato di sodio

3 tazze di vecchi avena moda

2 bastoni di burro non salato

1 tazza di zucchero di canna imballato dorato

1/4 tazza di melassa

2 uova

1 cucchiaino di vaniglia

1/2 tazza di noci pecan tostate tritate

1 tazza di mirtilli secchi

1 e 1/2 tazze di salsa di mirtilli (avanzi da ricetta)

Misurare la farina, la cannella, il sale e il bicarbonato di sodio in una ciotola media. Mescolare per unire e mettere da parte. Misurare farina d'avena in una ciotola media e mettere da parte. In una grande ciotola di un mixer burro supporto panna e zucchero di canna per 3 minuti, aggiungere la melassa e battere fino a ben amalgamato su supporto. Aggiungere le uova una alla volta pestaggio fino al unito dopo ogni aggiunta. Aggiungere la vaniglia. Aggiungere gli ingredienti secchi e iniziare mixer sul valore più basso, mescolare fino a poco combinato. Aggiungi avena, mescolare per un attimo, aggiungere noci pecan e mirtilli.

Scaldare il forno a 350 ° C. Spruzzare una padella brownie quadrato con spray antiaderente o grasso con il burro. Spalmate metà della farina d'avena pastella in fondo della tortiera. Pat in modo uniforme in posizione. Stendere con salsa di mirtilli. Coprire con un secondo strato di farina d'avena pastella. L'impasto è denso e appiccicoso e richiede un po 'di finezza a diffondersi. Ho usato una spatola di silicone.

Mettere teglia in forno caldo e cuocere da 20 a 23 minuti fino a superiore appare dorata e gracchiante. Togliere dal forno e lasciare raffreddare su una griglia. Lasciar raffreddare sua volta su un bordo per tagliare in quadrati. Suggerisco avvolgendoli singolarmente per mantenere. Mantiene un giorno bancone e mantiene per diversi giorni in frigorifero.

È possibile effettuare questa stessa ricetta sostituendo un pacchetto di 8 once di crema di formaggio per il burro.

È possibile effettuare questa stessa ricetta sostituendo 2 bastoni di margarina per il burro.

È possibile effettuare questa stessa ricetta sostituendo 1 tazza di olio di cocco (solido come accorciamento a temperatura ambiente) e l'utilizzo di sciroppo di cocco per la melassa. Invece di noci pecan ho aggiunto 1 e 1/2 tazze di fiocchi di cocco in questo lotto.

Quota
Print This Stampa questo | Versione PDF

Lascia un tuo commento


(Solo ID. Nessun link o simboli "@")

Post precedente:

Next post: